Chi siamo

Scarpetta è un bookazine che ti aiuta a raccogliere il gusto, ovunque esso sia. Raccogliamo il mondo che amiamo, con quella voracità tipica di chi alla fine del pasto vuole godere di un altro po’ di sapore, quello più genuino, autentico, ancestrale.

 

Quello irriverente e che ci fa tornare bambini.

Abbiamo raccolto in un giornale che è un po’ anche un libro, ed esce ad ogni nuova stagione, tutto quello che amiamo di più. Succulento come l’ultimo boccone di un piatto, quello più appagante.

Scarpetta è un progetto di microeditoria, è autoprodotto dalle fondatrici e non ha alle spalle una casa editrice classica. È libero e indipendente, esce solo grazie al sostegno dei lettori e ai finanziamenti delle realtà che decidono di farsi promotrici e ambassador del magazine. Raccontarsi sulle pagine di Scarpetta è un modo per sostenere un progetto e farne parte, diventare attivi nella community e proporre i propri servizi e i propri prodotti in un modo nuovo e inconsueto.

Gaia Menchicchi, animo libero e mente dinamica, è una fotografa con la passione per la grafica e il mondo visuale. Alla creatività artistica affianca una proverbiale manualità e un senso pratico che completano la sua anima inquieta e in costante evoluzione verso il sé più profondo.

 

Coglie l’istante di un luogo e di un viso, fissa nello scatto un momento e una luce, lasciando il pensiero libero da condizionamenti. Il suo mondo ideale è il reportage, nel quale riesce a restituire al massimo il valore autentico della realtà. Cibo, vino, sensazioni e storie sono la sua dimensione e affianca all’atto fotografico una profonda conoscenza delle dinamiche del settore, che la portano a capire qual è la migliore strategia visuale possibile da mettere al servizio del brand.

 

Non abbandona mai la sua voce rock, che traspare in ogni lavoro e caratterizza ogni progetto, con un’eleganza e una profondità di lettura in grado di portare chi guarda al di là dell’immagine, dentro un nuovo mondo.

IMG_6717.JPG

Dopo aver diretto La Cucina Italiana e Accademia Marchesi, ha deciso di costruire il mondo di Anna Prandoni Projects, nel quale convoglia tutte le sue energie.

 

Giornalista, entusiasta, twittatrice seriale, oggi dirige Gastronomika, il magazine del cibo del quotidiano Linkiesta ed è editore di Scarpetta, il magazine cartaceo che raccoglie il gusto.

 

Ha fondato MilanoSecrets e ha all’attivo più di 40 libri sul cibo.

Il prossimo da scrivere è sempre il suo preferito.

Mangia per vivere, vive per mangiare. 

_GAM5024.jpg

Gaia Menchicchi

Anna Prandoni